FONDAMENTI DIINFORMATICA LA MEMORIA. Lezione n. 13

1 FONDAMENTI DIINFORMATICA Lezione n. 13 MEMORIE VLSI, MEMORIE MAGNETICHE EVOLUZIONE, COSTI, CAPACITÀ, PRESTAZIONI PRINCIPIO DI LOCALITÀ...
Author:  Marilena Bertini

0 downloads 2 Views 202KB Size

Recommend Documents

1 FONDAMENTI DIINFORMATICA Lezione n. 13 MEMORIE VLSI, MEMORIE MAGNETICHE EVOLUZIONE, COSTI, CAPACITÀ, PRESTAZIONI PRINCIPIO DI LOCALITÀ

1 FONDAMENTI DI INFORMATICA Lezione n. 11 ARCHITETTURA INTERNA ARCHITETTURA ESTERNA CODICE MACCHINA MODI DI INDIRIZZAMENTO ARCHITETTURE A PIU' INDIRIZ

1 Lezione n.2 Gerarchia di memoria Sommario: Conceo di gerarchia Principio di localià Definizione di hi raio e miss raio2 La gerarchia di memor

1 iirst* LEZIONE La memoria RAM La memoria iii:l:f' Vediamo una prima definizione: Ia memoria di un computer è costituila dall'insieme dei disp

1 Lezone 3 Regme snusodale Lezone n.3 Regme snusodale. Rcham sulle funzon snusodal. etodo de fasor e fasor. mpedenza ed ammettenza. Dagramm fasoral 3....

1 Lezione 9 Memoria Virtuale All figures from Computer Organization and Design: The Hardware/Software Approach, Second Edition, by David Patterson a

1 IL 13 AGOSTO, LA GUERRA, LA MEMORIA Ricerca condotta dagli alunni delle classi III E ed F della scuola media di Borgo Ticino anno scolastico I Lamen

1 Memoria Virtuale Lezione Sistemi Operativi2 Problemi implementativi Dal punto di vista del SO la realizzazione di un sistema di VM richiede la soluz

1 Lezione T14 Gestione memoria kernel Sistemi Operativi (9 CFU), CdL Informatica, A. A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Mate...

1 Facoltà di Ingegneria Laboratorio di Fondamenti di Informatica Ing. Dario Sguassero - Prof. Paolo Michelini 2ª Lezione 17 novembre 28 a

1 La memoria La memoria - Supporto alla CPU: deve fornire alla CPU dati e istruzioni il più rapidamente possibile - Archivio: deve consentire d

1 Informatica per la comunicazione" - lezione 13 -2 Funzionamento di una password"3 1: l utente tramite il suo browser richiede l accesso a ...

1 Visitaci su: LESSON NUMBER 13: THE SCHOOL LEZIONE NUMERO 13: LA SCUOLA AT SCHOOL (*) A scuola (*) La parola school richiede l articolo quando &egr

1 Topografia Antica LEZIONE 13 Le Regiones dell Italia augustea: caratteri generali, confini, centri urbani, viabilità. L esempio della Regio V

1 Anatomia Umana, Lezione 132 TRONCO ENCEFALICO Il tronco encefalico (TE) è costituito da bulbo o midollo allungato, dal ponte e dal mesencefal

1 A cura di Carlo Pelliccia Come si è visto nelle due lezioni precedenti, secondi i meccanismi di gestione della sicurezza di Android, sia i fi...

1 METODOLOGIA DELLA RICERCA PSICOLOGICA Corso di laurea in Scienze della formazione nelle organizzazioni a.a. 2010/11 Lezione 132 Strategie alternativ

1 Fondamenti di Informatica B Lezione n.13 n.13 Fondamenti di Informatica B Lezione n. 13 MEMORIE VLSI, MEMORIE MAGNETICHE EVOLUZIONE, COSTI, CAPACIT&...

1 Materiale Lezione 13 Ottobre 2008 Docenti: Prof.ssa Cecilia Rossignoli Dott. Vittorio Corsano Intervento: Dott. Pietro Di Nicola 12 CICLO DI VITA DI...

1 Testo di rif.to: [Congiu] 6.1 (pg ) Memoria Cache 06.a Memoria associativa Cache completamente associativa Cache a mappatura diretta Cache set-assoc

1 LA MAPPA CONCETTUALE Lezione n. 16 Finalità: Sistemattizzare i concetti probabilistici studiati. Realizzare la mappa concettuale. Metodo: Org

1 GNU/Linux Intermedio Seconda lezione: FONDAMENTI DEI SISTEMI OPERATIVI2 Duro e soffice Ogni calcolatore è fatto da componenti il cui unico sc

1 PERCORSI ABILITANTI SPECIALI (PAS) - A.A UNIVERSITÀ DI PISA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE (DICI) CORSO DI FONDAMENTI DI DIS

1 (provenienza sconosciuta) Fondamenti di sintesi #1 Lezione introduttiva Non tutti i sintetizzatori sono uguali. Ci sono strumenti monofonici( che po